Probabile truffa su vivastreet.virgilio.it Vincenzo Scocca – Rocca Roberto

truffa vincenzo scocca

Scrivo questo articolo per segnalare una probabile truffa su vivastreet.virgilio.it , l’inserzione si chiama ” Casa indipendente immersa nel bosco ” (ora è stata rimossa dal sito).

Contattando l’inserzionista di nome Vincenzo Scocca , (vincenzoscocca@libero.it cell: 3470162748) ci viene detto che  la casa è libera e che per prenotare bisogna versare una caparra di 400€ su una carta postepay n° 4023 6005 7117 3717 intestata a Rocca Roberto (qui compare questa persona, che dovrebbe essere il referente per la casa, ma non ci è stato dato nessun modo per contattarlo, ne numero di telefono ne indirizzo), l’iban che ci viene dato: IT70 A 05204 57820 000000000253 il conto è sempre intestato a questo Roberto Rocca.

Dopo aver effettuato la ricarica/bonifico non ha più risposto alle mail, e quando lo chiamavamo ha detto che il contratto doveva spedirlo una volta la regione, un’altra volta la guardia forestale..

Se avete prenotato anche voi diteci come è andata..Potremmo fare una denuncia tutti insieme (e avere più probabilità di riavere indietro i soldi)

IMPORTANTE: CONDIVIDETE QUESTO ARTICOLO SU FACEBOOK TWITTER, INVIATELO VIA MAIL FATELO CONOSCERE IN MODO TALE CHE NON TRUFFI PIU’ NESSUNO!

***NEWS***
Per ora siamo in più di 10 truffati, commentate questo articolo se siete caduti anche voi nella trappola di questo ****, in tanti possiamo fare qualcosa!

Ci sono già le prime denunce alla polizia postale, una a Modena , una alla questura di bergamo e una a Verona.Quando andate a far la denuncia fate presente che sono già state fatte queste tre.

Annunci

93 comments so far

  1. Alessandro Montagnoli on

    Ciao! anche a noi sta succedendo la stessa cosa!!abbiamo prenotato per capodanno dal 31 al 2 e dopo aver ricaricato la postapay del siug. Rocca abbiamo chiesto info a Vincenzo Scocca tramite telefonata sul numero di cellulare e all’inizio ci ha risposto ma ora che siamo agli sgoccioli parte la segreteria e non risponde!ora provo a ricercare vari nominativi e se non avrò risultati penso che denuncerò entro stasera o domani!

    • kekule on

      quindi eravamo in 2 gruppi per la stessa casa a capodanno…ma avete un indirizzo??

  2. Marco on

    Se lo trovate aspettate a denunciarlo che prima andiamo a trovarlo!

  3. beatrice on

    anche noi siamo stati truffati!
    abbiamo versato 500 euro di caparra e ora questo vincenzo / roberto è introvabile!
    Dovevamo essere lì dal 29 dicembre al 3 gennaio
    che si fa?

    • kekule on

      prima di tutto cerchiamo di diffondere questo post il più possibile quindi condividete questo blog su facebook e twitter per evitare che altre persone ci caschino, poi cerchiamo di trovare l’indirizzo del personaggio..

  4. Alessandro Montagnoli on

    Io ho guardato su paginebianche.it e di Vincenzo Scocca ce ne sono 5 mentre di Rocca Roberto ce ne sono parecchi!non saprei!la segreteria sul cell è piena di messaggi….penso che l’unica soluzione per sapere chi è sia una denuncia e poi possiamo sempre andare a trovarlo/i qnd sapremo di preciso chi sono!!

    • kekule on

      L’iban è di una banca a porto mantovano(vicino a mantova) con pagine bianche ho trovato un solo rocca roberto nella provincia a canneto sull’oglio e 0 vincenzo scocca.Se volete provare a sentirlo, fate sapere come va!

    • kekule on

      è lo stesso annuncio!!

  5. Alessandro Montagnoli on

    in effetti tra porto mantovano e canneto sull’oglio ci sono circa 50 min di strada però come si potrebbe fare?chiamarlo e dirgli cosa?

  6. elisa on

    mi sa che dovevamo essere in tanti a capodanno in quella baita…pure noi, caparra voltata via insieme a lui!!!

    • kekule on

      bisogna fare qualcosa!!

  7. francesca on

    ciao ragazzi! dovevamo essere li anche noi dal 30/12 al 02/01 e ci è successa la stessa identica cosa! ho contattato la guardia forestale di cles e ho anche inviato la foro, ma a loro la baita risulta INESISTENTE e anche queste 2 persone! noi abbiamo intenzione di denunciare, ma credo che le probabilità di riavere indietro i soldi saranno scarse! che si fa?

    • kekule on

      per ora cerchiamo di condividere il più possibile questo articolo, poi cerchiamo questo personaggio!

  8. Alessandro Montagnoli on

    Allora abbiamo contattato la banca di Porto Mantovano e il conto intestato a Roberto Rocca ci confermano che esiste ancora però la banca ci ha detto che l’unico modo per trovare informazioni in più è quello di contattare i carabinieri e penso che a questo punto sia l’unica cosa da fare!che dite?

  9. martina e manuela on

    noi abbiamo appena scoperto di essere state truffate!!! anche a noi è successa la stessa cosa!! il papà di un nostro amico lavora in questura e ci stiamo informando per denunciarlo!!

    • kekule on

      perfetto poi dite tutto agli altri!

    • kekule on

      teneteci informati che siamo in tanti per denunciarli..

      • Francesco on

        L’unica vera cosa da fare è denunciarli. E’ banale, basta andare in questura, chiedere della polizia postale, ti fanno compilare il modulo della denuncia, fanno le fotocopie della corrispondenza avuta con il truffatore e di qualsiasi dato utile in vostro possesso, e iniziano le indagini. Questo è l’unico modo per scovarlo, forza ragazzi, più siamo meglio è!

    • martina e manuela on

      noi pensavamo anche di chiamare striscia..se siamo in tanti magari ci aiutano e lo fermano!

  10. alice on

    anke noi la stessa cosa, 14 persone dal 30 al 2, 400 euro chiesti…
    bisogna chiamare la polizia postale, 113 e denunciarli subito! date tutti i dati che abbiamo, numero di telefono, iban, conto corrente postepay tutto!

  11. francesca on

    noi domani mattina andiamo alla polizia postale a denunciare,faremo presente che ci sono altre persone truffate, magari potremmo dirci di dove siamo in modo che anche le varie stazioni di polizia confrontino le denuncie! noi siamo di bolzano!

  12. luca on

    Anche noi come tutti voi siamo stati truffati, xò abbiamo già sporto denuncia in polizia ormai 3 settimane fa, siamo in attesa di risposte dalla polizia postale. Se qualcuno di voi pensa di fare una denuncia ulteriore, fate presente che ne è già stata fatta una in precedenza a Modena!

  13. Francesco on

    Sono in compagnia a quanto pare. Anch’io, insieme ad altri 13 ragazzi, sono stato truffato dopo aver pagato una caparra di 500 euro. Abbiamo già fatto la denuncia alla polizia postale e invito chiunque a fare lo stesso. Le possibilità di rintracciare il truffatore non sono molte, più siamo, più dati forniamo alla polizia meglio è. Fornite qualsiasi dato. Chi la dura la vince.

    • Francesco on

      ps. denuncia questura di Bergamo

  14. Alessandro Montagnoli on

    Stamattina vado anch’io a denunciare! Provincia di Verona! Aggiorniamoci se ci sono novità!

  15. francesca on

    Denuncia fatta stamattina! La polizia dice che ci sono buone probabilità di trovarli! Abbiamo anche mandato una mail al gabibbo, chissà… 🙂

  16. ILARIA on

    Ma hai fatto denuncia ai carabinieri o alla polizia postale tu?

    • luca on

      le denunce di questo tipo vengono girate x competenza alla polizia postale di zona!

  17. Alemonta on

    Appena qualcuno viene a sapere chi è e dove abita me lo faccia sapere grazie!

    • luca on

      sarà molto difficile che un privato riceva nome cognome indirizzo e dati personali, dalla polizia, di uno contro cui ha sporto denuncia….

  18. Alemonta on

    Ah si? Neanche se ci fossero avvocati di mezzo o se ci fosse da presentarsi in tribunale?

  19. Alemonta on

    Se vi risponde striscia o le iene diteggio che magari ci organizziamo per trovarci tutti insieme almeno vediamo in quanti siamo!

  20. ILARIA on

    A noi avevano detto che una volta fatta la denuncia non c’erano spese legali. Era tutto a carico delle autorità.Ieri sera invece ci hanno detto che in caso trovassero questo tizio, lui si farà ovviamente affiancare da un avvocato e noi dovremmo fare altrettanto, ma le spese a carico nostro! Mi sembra un’assurdità, ma così ci hanno detto..

  21. Alemonta on

    Eh si proprio così infatti alcuni non l’hanno fatta per quel motivo per non pagare altri soldi nel caso in cui servisse l’avvocato. Nel caso in cui dovesse esserci questo bisogno richiedete più danni possibili compresi quelli morali almeno da farvi saltar fuori tutte le spese!assurdità della capuzzina!! Saludooooo! Ilaria di a tua sorella che si faccia una cura!

  22. ILARIA on

    Ok, gliel’ho detto, speriamo che ora di sera sia + “normale”.. Saludooo!! 🙂

  23. beatrice on

    anche noi abbiamo denunciato, ai carabinieri… stiamo a vedere!

  24. Alemonta on

    Bene!! Fateci sapere l’evolversi!io ho contattato le iene e se mi chiamano vi farò sapere così organizziamo 2-3 corriere 🙂 speriamo lo trovino in fretta!!

  25. Valerio on

    Ciao ragazzi, anche io ed il mio gruppo di amici(19 persone) siamo stati truffati, avremmo dovuto trascorrere il periodo che va dal 30 Dicembre al 3 Gennaio nella baita, ma dopo il versamento di 500 € Vincenzo Scocca, o Roberto Rocca non si capisce chi sia, ha smesso di rispondere alle e-mail e al telefono. Insospettito ho iniziato a indagare un po’ e sono andato alla posta e li sono riusciti a dirmi solo che la sua poste pay è stata fatta a Virgilio un paese vicino Mantova. Comunque la persona sul quel numero non è stata più rintracciabile, inoltre attraverso delle ricerche in banca siamo riusciti a risalire ad un altro numero ma purtroppo anche su quello si attiva sempre la segreteria telefonica. Perfavore ragazzi, visto che siamo tante vittime collabolariamo tutti insieme e cerchiamo di fare qualcosa. Io avevo in mente di contattare anche striscia… Comunque chi ha già provato a contattare le Iene ha fatto benissimo… Ci aggiorniamo presto, aspetto una vostra risposta, ciao!

  26. fabrizio on

    Ciao anche noi siamo stati truffati dovevamo essere in 19 sempre periodo capodanno, allora per me è meglio se facciamo la denuncia ma tutti insieme anche se non mi dispiacerebbe l’idea di rintracciarlo e andarlo a trovare per conto nostro, ovviamente questi amici scocca-rocca ci hanno rovinato a tutti il capodanno. Qualcosa VA FATTO SUBITO!!!!

  27. Alemonta on

    Ciao Valerio il conto corrente risulta essere a Porto Mantovano quindi il personaggio sicuramente è da quelle parti! Controllando su pagine bianche il Rocca Roberto più vicino abita a 40 minuti da Porto Mantovano e Virgilio è sempre nei paraggi!c’è anche il numero fisso!Cmq se le iene mi contattano vi farò sapere!

  28. fabrizio on

    in sti casi comunque chiamerei striscia piu’ che le iene

    • elisa on

      giàfatto!

  29. luca on

    scusatemi ragazzi ma…va bene che siamo in italia e che ormai si guarda e si crede più a striscia o le iene che alla giustizia ordinaria…ma ci sono organismi preposti a risolvere queste questioni…si chiamano organismi di polizia!!!! Invece che scrivere a iene e gabibbi vari, visto che ovviamente siamo in tanti, xkè ste truffe sono fatte a posta x beccare più gente possibile…xkè ogni gruppetto nn raccoglie tutta la documentazione che ha a disposizione e non si reca in polizia postale a fare una bella denuncia…mi sembra che almeno 10 15 gruppi ci siano in questo blog! Tanto ragazzi, beccarli noi è impossibile…l’indirizzo ip da cui scriveva Scocca risulta in una zona compresa tra Umbria e Lazio i nomi e cognomi possono benissimo essere inventati e il fatto che la banca sia di mantova nn vuol dire niente! Quindi capisco l’incazzo di tutti xkè è stato anche il nostro quando l’abbiamo scoperto ormai un mese fa….xò rivolgiamoci a chi è lì a posta x ste cose intanto! Poi fate come volete questo è il mio consiglio!

    • Francesco on

      approvo in toto e condivido il tuo post 😉

      • luca on

        ti ringrazio!

  30. fabrizio on

    luca ti do completamente ragione ma sappi che noi quando siamo andati a far la denuncia, parole loro, ci hanno detto: non possiamo fare la denuncia perchè il maresciallo è in vacanza.
    Adesso ditemi voi!

    • luca on

      va bhè…siete stati sfigati in questo caso…io x esempio ho trovato un maresciallo disponibilissimo, dico solo che va molto di moda adesso scrivere a striscia…forse anche un pò x il desiderio di comparire 15 secondi in TV…ma nn credo sia la strada migliore x cercare di recuperare i soldi o beccare il tipo…anche xkè i vari staffelli o berrì che possibilità di fare indagini hanno di più di quello che faremmo noi?
      In tutti i casi non voglio fare polemica, come ho scritto prima ogniuno è libero di muoversi come crede per recuparare i soldi spesi!

  31. Alemonta on

    Ti faccio Cmq sapere che i documenti che abbiamo in mano sono uguali per tutti cioè nome cognome numero di cellulare, postapay e conto sono uguali per tutti penso! Quindi se ci sono già 3 o 4 denunce presumo siano sufficienti per fare qualcosa. Noi ci siamo bloccati perchè ci è stato detto che nel caso il truffatore venisse trovato e si appoggiasse a un avvocato saremo costretti anche noi a prenderlo e a pagarlo!in 11 erano 46 euro circa a testa e non si sa a che spese si possa andare incontro e se alla fine le lungaggini della giustizia italiana facciano qualcosa e in più se è un nulla tenente penso che possiamo anche scordarci di essere rimborsati e pagati per i danni subiti!l’importante è che più di uno l’abbia già fatta la denuncia!

    • luca on

      lasciamo perdere…..

  32. francesca on

    Ciao ragazzi! Noi abbiamo denunciato il simpaticone prima di capodanno alla polizia postale, e sinceramente ci hanno dato buone speranze di trovarlo! ci hanno consigliato anche di dire a tutti voi di andare alla polizia postale della vostra città e fare la denuncia, perchè una volta inseriti i dati per la polizia postale diventa una grande denuncia perchè si collega a tutte le altre rivolte alla stessa persona in automatico e ci sono più probabilità di trovarlo! quindi vi consiglio vivamente, se non l’avete già fatto, di andare il prima possibile! in ogni caso chiamare striscia non è una brutta idea, sicuramente si mobiliterebbero, stimolando anche quindi la polizia ad intensificare le indagini! per quanto riguarda le spese legali credo che se ci mettessimo tutti insieme non verrebbe a costare molto, e poi cmq sarebbe per una giusta causa, per niente al mondo la darei vinta a questo strinzo! in ogni caso credo che nessun giudice, anche con il miglior avvocato del mondo, possa darci torto! coraggio!!! DENUNCIA!!!!!!

  33. MICHELE on

    CIAO RAGAZZI…ECCOMI QUA, ANCH IO CADUTO NELLA TELA DEL RAGNO, ANZI NELLA TELA DI VINCENZO SCOCCA ,ALIAS ROCCA ROBERTO. DOMANI VADO A FAR DENUNCIA. CIAO

  34. kekule on

    Bravi!complimenti avanti così e qualcosa riusciremo a fare!

  35. Tommaso on

    ciao,l anche noi siamo stati truffati,500 euro… io sarei andato li con i ragazzi degli scout quindi oltre il danno la beffa.
    ho già fatto denuncia, rocca abita a virgilio e sanno già chi è ma per adesso pare non riescano a rintracciarlo. il numero di telefono di cellulare invece è a nome di vincenzo socca o non scocca in teoria residente a padova ma presto vado a fare un salto in quel posto e controllo. per quanto riguarda avvocati vari io volevo informare il vero avvocato vincenzo scocca di padova che è un grande collaboratore con la prefettura ed è in uno studio importante nella zona.
    amici in polizia postale mi hanno detto che le possibilità sono buone quindi ranquilli ma non gliela facciamo passare leggera. non fermiamoci alla sola restituzione della caparra. qui c’è oltre che a truffa informatica anche scambio di identità. striscia e programmini vari lasciamoli per gli spettatori del grande fratello, la giustizia lasciamola alle forze dell’ordine che sono i migliori.

    • luca on

      mi piace!!!

  36. Alemonta on

    Ci sono novità?

  37. Teo Monta on

    Io ho fatto denuncia stamattina e speriamo che questo signore abbia quello che si merita!!!!!!!

  38. Alemonta on

    Bravo bravo faltracco!

  39. Alemonta on

    Ciao!qualcuno ha avuto novità o non si sa ancora nulla?

  40. francesca on

    Io ancora nessuna novità putroppo!!!

  41. truffati_ma_salvi on

    Ciao, noi siamo stati truffati inizialmente dalla stessa persona, ma non abbiamo accettato di pagare su postepay, ma tramite bonifico. Dato che non eravamo mai tranquilli, perchè anche noi non riuscivamo a ottenere i contatti di questo ROCCA ROBERTO, dopo averlo tempestato di telefonate e minacciato di denuncia, chiedendo le generalità (ha fornito un indirizzo inesistente), lo abbiamo convinto a ridarci i soldi.
    Il bonifico è tracciabile a differenza della postepay, e il bastardo si deve essere spaventato. Noi abbiamo ripreso i soldi verso metà dicembre, e fatto cancellare l’annuncio a Vivastreet, ma l’ha rimesso.
    La vera identità del truffatore è proprio ROCCA ROBERTO, me l’ha confermato la filiale della sua banca, che si trova dalle parti di Mantova. NON PAGATE MAI SU UNA POSTEPAY, NON E’ TRACCIABILE.

    • emanuele on

      ma scusa il cell e sempre spento ..puoi darci tu il suo numero e indirizzo grazie

  42. francesca on

    Ciao ragazzi! Qualcuno ha novità sulle denuncie fatte? Noi purtroppo ancora nulla!

  43. Teo monta on

    noi ancora nulla speriamo di sentire notizie al piu presto

  44. Faltracco on

    Speriamo di sapere almeno chi è e dove abita!

  45. alle on

    siamo truffati anche noi da sti 2 stronzi….. capodanno 2010….. perchè non facciamo un megameeting?? 500 euro spariti. almeno capiamo in quanti saremmo dovuti essere e quanto si sono intascati!! Ovviamente aabbiamo fatto denuncia siaa ai carabinieri e polizia postale….. speriamo li prendano!!

  46. francesca on

    Nessuno ha news?

  47. Morena on

    Ciao Ragazzi! adesso quest’uomo ha messo un’altro annuncio sullo stesso sito e affitta una casa in trentino alto adige, in provincia di bolzano. ora però si fa chiamare massimo ambrosi. grazie a questo articolo avete salvato me e la mia compagnia da una vacanza-pacco.

    • kekule on

      se hai delle prove che è sempre lui scrivimi che faccio un altro articolo per l’altro annuncio, in modo tale da cercare di aiutare le persone prima di venire fregate!

  48. valeria on

    anche a noi quest’anno questo ”Rocca Roberto” ci stava per truffare sempre su viva strett ! ma per fortuna scrivendo il nome di rocca roberto ci è uscito questo sito e non abbiamo mandato la caparra di 300 euro ! http://immobiliare-case-vacanze.vivastreet.it/immobiliare-case-vacanze+ortisei/casa-per-natale-e-capodanno/39406389?login_email=vale.894%40hotmail.it&respond_to=129534990#contact

    • kekule on

      come avete fatto a capire che era lui dietro alla truffa?

      • valeria on

        ci ha mandato il codice iban per fare il bonifico dei 300 euro e questo codice e l’intestatario del conto erano uguali a quelli che aveva truffato voi IT70 A 05204 57820 000000000253 intestato a Rocca Roberto

  49. Faltracco on

    Pensate che personaggio!!non ha ancora avuto quello che si merita! Purtroppo!!

    • valeria on

      infatti io ho provato anke a chiamare la polizia postale x bloccargli il conto coptale o cmq fare togliere l’alticolo dal sito ma mi hanno detto che non ci possono fare niente!! mi dispiacerebbe se altri ragazzi venissero truffati !!

  50. max on

    ma…. come non possono fare nulla, stiamo scherzando?!!! Mio figlio stava per fargli il bonifico, poi io mi sono insospettito…e ora digitando il nome sono arrivato al blog…

  51. Faltracco on

    L’unica cosa sarebbe rintracciare tramite il suo numero di cellulare dov’è e andarlo a trovare tutti insieme!!

  52. Guido Bausi on

    Il signor Massimo Ambrosi ha pubblicato sul sito http://www.subito.it un annuncio dal titolo: CASA PER NATALE E CAPODANNO A ORTISEI.
    Prezzi competitivi, anche troppo (1280 euro per la settimana dal 26 dicembre al 2 gennaio 2012, per 10 posti letto!!), e il fatto di intestare la caparra di circa 380 euro ad un certo sig. ROCCA ROBERTO (Via Martiri della Libertà 54 – 46047 – Porto Mantovano – Mantova) ci ha insospettito e con una brevissima ricerca sul web siamo arrivati su questo blog e…così non abbiamo perso la caparra!!
    Al telefono è sembrata una persona molto gentile e disponibile…ma…ATTENZIONE!!!!!

  53. mery on

    ciao.. anche noi siamo stati truffati.. avevamo prenotato dal 30/12 al 2/01..abbiamo versato la caparra di 300 euro.. ci è sembrato un pò strano il fatto che la casa fosse ad Ortisei, che nn costasse molto e che potevamo scegliere quanti giorni rimanere.. ci siamo fatti lasciare il numero di cellulare..e quando l’abbiamo contattato ci è sembrata una persona cordiale e disponibile.. e dalla voce piuttosto adulta ci siamo fidati.. ieri però mi ha chiamato la banca dicendomi che il bonifico mi era tornato indietro perchè il conto di questo Rocca Roberto era bloccato! ho subito chiamato al numero che mi aveva lasciato ma c’era la segreteria.. gli ho mandato una mail..ma senza alcuna risposta! oggi ho trovato questo link 😦 almeno non abbiamo perso i soldi e abbiamo ancora tempo per trovare un altro alloggio.. anche se rimango allibita da questo squallore! ciao e grazie!!!!!!

  54. Guido Bausi on

    Ciao Mery…noi la casa l’abbiamo trovata su subito.it e abbiamo segnalato l’annuncio come “non veritiero, fraudolento” sul sito http://www.subito.it.
    Fallo anche te in modo che nessun altro ci caschi!!!!

  55. michele on

    addirittura ci sarebbe un terreno, in provincia di Piacenza, in vendita da parte di un certo Rocca Roberto, visto su subito.it
    Noi ci stiamo organizzando diversamente, purtroppo, perche’ le varie denuncie sembra non servano a nulla…

    • Faltracco on

      Ah si bene! Facci sapere che magari ci uniamo anche noi se vi organizzate diversamente!anche noi denunce senza risultati concreti!! Almeno vedere che faccia ha!!

    • emanuele on

      ciao grazie al tuo suggerimento abbiamo trovato il terreno e noi vorremmo organizzarci con voi…..fateci sapere,,,

  56. Elisa on

    Ciao ragazzi ho intraletto ora i vostri messaggi (intraletti perchè troppi) Cercavo notizie su certo massimo ambrosi perchè io e i miei 13 amici siamo caduti nel giochetto di questo tizio che ci ha truffati ha voluto 300 euro di caparra per un appartamento da 16 ovviamente per capodanno, essendo in tanti la somma persa nn è molta ma cavoli eravamo già gasati………che amarezza!!!! ho visto che in questi casi si espone denuncia e la faremo anche noi!!!

  57. emanuele on

    ragazzi lo preso nel culo anchio ……cmq se ci organizziamo possiamo andare a casa sua a porto mantovano in via dei martiri 54…e spaccarlo di botte……….siete d accordo

  58. Elisa on

    se sei sicuro che sia li….io vengo a prenderlo a botte con tutti i miei 13 amici…..mio fratello mi ha appena detto che ha messo un annuncio per un terreno a piacenza 1500 metri edificabili con il nome si rocca roberto…..quindi occhio!!!!

  59. monica on

    Ciao fioi!!!!!! siamo stati anche noi inculaaati!!!!!!!! ovviamente per capodanno per sei persone eccetera il resto lo sapete!!!!!!!
    se fate qualcosa avvisate anche noi che lo riempiamo di botte!!! comunque info…le sue mail arrivano da milano!!!!!!!!! se vi puo essere d’aiuto….
    fatemi sapere!!!!

  60. monica on

    stamattina sono stata all’ufficio postale..se volete possiamo fare una causa tutti assieme( sicuri di vincere).. se a voi va bene io la farei! cosi gliela facciamo pagare a quello stronzo! scrivetemi!

  61. Alex on

    La cosa sconcertante è che questo tizio ha usato lo stesso giochetto l’anno scorso, in occasione del capodanno 2011, e addirittura con lo stesso pseudomino Roberto Rocca! Dopo le denunce alla polizia postale e in questo blog, è la dimostrazione che i furbi in Italia rimangono sempre impuniti.

  62. francesca on

    Cazzo è assurdo!!! Non è possibile che ha fatto la stessa cosa anche quest’anno con lo stesso nome! ma la polizia postale non ha fatto nulla dopo tutte le denuncie che abbiamo fatto??? é ridicolo devono prendere questo tizio. chiamate tutti le procure della vostra città e chiedete informazioni sulla denuncia da voi svolta l’anno scorso (a che punto sono con le indagini) specifiando che anche quest’anno ha riservato lo stesso trattamento. Quelli che invece sono stati truffati quest’anno che corrano a fare denuncia e che raccontino che questo tipo è già pieno di denunce. Cazzo non è possibile!!! la maggior parte di noi ha perso un sacco di soldi in questa storia e lui continua tranquillo!!!!! AAAAAAAAAAAAAAA che nervi

  63. Mario on

    nel corso del 2012 e’ iniziato un processo a carico di Roberto Rocca, presso il Tribunale di Treviso recidivo ( e’ stato gia’ condannato per reati di truffa e scambio di persona e uso di nome falso ) Roberto Rocca risulta irreperibile e nessuno sa dove

  64. Piece of writing writing is also a excitement, if you know
    then you can write or else it is complex to write.

  65. matteo on

    Ciao a tutti io ero stato truffato insieme ad altre 10 persone avevo sporto denuncia e ieri mi e arrivata la notifica che il pubblico ministero dopo aver concluso le indagini preliminari ci ha chiamato in udienza e devo presentarmi in tribunale il marzo del 2014..avete altre notizie voi?

    • Davide on

      ciao a tutti anchio sono stato truffato di 400 euro da questo scocca o Rocca chi cazzo è!!?? Avevo fatto denuncia appena successo nel 2010 per capodanno 2011 ma non ho più saputo nulla… Non ho mai pensato di scrivere il loro nome sul web e quindi arrivare a questo blog… Bhe sapete dirmi come è andata a finire!?? Grazie


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: